FC Girondins du Broddeaux vs Kickbulls

Riepilogo

Nella seconda partita di giornata per la Serie A, si affrontano Girondins du Broddeaux e Kickbulls.

In avvio di partita i francesini sembrano più convinti e gli uomini offensivi sono molto ispirati, spinti dal numeroso pubblico di parte sugli spalti con tanto di bandiere, striscioni e altoparlante per sostenere la squadra.

I rossoblu costruiscono subito due occasioni interessanti con la partenza sprint, che culmina nel vantaggio al decimo minuto, realizzato da Fancello: imbucata di Ladu per la corsa dell’ala sinistra, primo tiro ribattuto dal portiere, la palla resta nella zona del 10, lesto a scavalcare i difensori appostati sulla linea con un pallonetto e depositare in rete per l’1-0.

Ancora i Broddeaux in avanti poco dopo, con una triangolazione in area tra Sanna e Fancello, questo cerca il primo palo ma chiude troppo il destro e calcia sul fondo.

Al 15′ arriva inaspettato, per quello che si era visto fino a quel momento, il pareggio Kickbulls: lancio millimetrico in profondità per Fenu, che non ci pensa due volte, e scarica un destro potente sotto la traversa non lasciando scampo a Palmas.

I girondini non si demoralizzano e vanno vicini al nuovo vantaggio con un punizione insidiosa di Daga dai 40 metri, che rimbalza proprio davanti a Lai S., costretto a una respinta difettosa sulla quale si avventa Ladu, che rimette al centro ed è provvidenziale il salvataggio sulla linea di un difensore biancoblu.

Tasso tecnico altissimo tra gli avanti rossoblu, che costruiscono ancora un uno-due perfetto in area di rigore, scambio tra Ladu e Fa, che gli restituisce il pallone di tacco, tiro di esterno sinistro e parata in tuffo di Lai. Così si conclude la prima frazione.

Il secondo tempo è avido di occasioni nitide, la partita si mette sui binari della fisicità e si combatte duramente soprattutto a centrocampo. In questo scenario prendono campo i Kickbulls, che alzano il baricentro e limitano le giocate dei fantasisti francesi.

Le poche occasioni arrivano da calci piazzati o tiri dalla distanza. La svolta arriva a 5 minuti dalla fine, con un lancio che coglie di sorpresa la difesa Broddeaux ( e anche il cameraman), un rimpallo favorisce gli attaccanti Bulls, sponda per il neoentrato Cocco C. e volèe che buca il portiere per il 2-1 Kickbulls.

Il risultato non cambia fino al triplice fischio. I biancoblu strappano una vittoria contro una compagine che avrebbe meritato sicuramente di più per il bel gioco che ha fatto vedere, soprattutto nel primo tempo, ma questo è il calcio: vince chi segna un gol in più dell’avversario.

Video

Dettagli

Data Ora League Stagione
16 Maggio 2019 17:30 Calcio 2019