LE MERENDES

 Era una notte buia e tempestosa. Tighi aveva finito la birra, e il bar del Cus era chiuso. I nostri eroi, armati di tanta pazienza, decidono di seguire le Merendine, che nel tentativo di salvare il loro povero fegato da cirrosi acuta, creano una squadra di Pallavolo. Le cose sembrano procedere per il meglio e nessuno dei protagonisti si ritrova più la solita pancia gonfia, derivante del succo di luppolo fermentato. Un giorno però succede un fatto che scombussola l’equilibrio creatosi. Il potente Mago Rettore rapisce uno dei membri della squadra; il più importante e il più valoroso. L’unico modo per salvare il loro amico dalle grinfie dello stregone, è quello di partecipare al torneo “Coppa Rettore Volley”. Si iscrivono sotto il nome di “Le Merendes” , in onore del prigioniero Rodrigo Merenda, studente di lingua spagnola…